Home Notizie A Varettoni il premio Fair Play del Comitato Veneto
A Varettoni il premio Fair Play del Comitato Veneto PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Ottobre 2014 10:13

Sono stati assegnati sabato 25 ottobre all’Hotel Savoy di Bibione i riconoscimenti del Fair Play, il premio che il Comitato regionale della Fisi assegna dal 1990 a personalità che si sono distinte nel mondo degli sport invernali. Il Fair Play 2014, abbinato ad Energia Pura, è andato a Silvano Varettoni e al comitato promotore di dei Campionati del Mondo Cortina 2019.


Classe 1984, cadorino di Borca, in forza al Centro sportivo della Forestale, Varettoni ha dimostrato il proprio talento fin dalle categorie giovanili, arrivando anche a conquistare la medaglia d’argento in discesa libera ai campionati del Mondo Juniores.
«Soprattutto, questo premio ha voluto premiare la caparbietà e la tenacia con la quale Silvano ha saputo ritornare ai massimi livelli dopo l’incidente che nel 2008 rischiò di porre fine alla sua carriera – sottolinea Roberto Bortoluzzi, presidente di Fisi Veneto –. Varettoni rappresenta davvero un esempio per i ragazzi di tutto il nostro movimento».

«Siamo pronti per un'altra stagione nella quale volgiamo confermarci al vertice in Italia – ha detto ancora Bortoluzzi -. Grazie a tutti gli sci club che quotidianamente lavorano sul territorio e grazie a tutte quelle realtà economiche che ci supportano permettendoci di proporre un'attività di alto livello».

«Grazie al comitato – ha esordito Varettoni nel ricevere il premio – Nei giorni scorsi ho visto chi aveva vinto il Fair Play in passato e per me è un onore grandissimo essere insieme a una schiera di grandi campioni. Lo prendo anche come un “in bocca al lupo” per la stagione che va ad iniziare. Ho ancora il tutore alla mano sinistra dopo l’infortunio subìto in Argentina e dovrò tenerlo ancora per un paio di settimane Ma non è un grande problema. Sono pronto per la stagione 2014-2015: voglio conquistare l’azzurro per i Mondiali di Beaver Creek.

 


«Sembra paradossale ricevere un premio per una sconfitta ma in realtà non è così – ha affermato Enrico Valle, presidente del comitato promotore di Cortina 2019 -. Abbiamo lavorato intensamente per quattro anni e siamo stati sconfitti immeritatamente. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per questo obiettivo e al comitato Veneto Fisi che ha riconosciuto il nostro impegno».

Al Fair Play è intervenuto anche il vicepresidente vicario Fisi, Alberto Beretta. «La sfida, e l'auspicio, per la stagione 2014-2014 per la federazione, sia nei suoi vertici nazionali che a livello locale, è quella di saper trasmettere ai ragazzi la passione – ha affermato Beretta -. Passione e impegno sono e le uniche  condizioni per arrivare al vertice».

Come tradizione, il Fair Play è stata pure l’occasione per presentare le squadre agonistiche di Fisi Veneto, gli staff tecnici, gli sponsor e i maggiori eventi della stagione imminente: sul territorio regionale, oltre ai circuiti istituzionali, si svolgeranno i Campionati italiani di sci di fondo Giovani (organizzazione Us Valpadola), i Campionati italiani aria compressa di biathlon (Sc Valzoldana), i Campionati italiani Master di sci alpino (Sc 2000) e i Campionati italiani Cittadini di sci alpino (Sc Treviso).

C’è stato spazio anche per la premiazione della Coppa Veneto – Energia Pura 2013-2014, il circuito regionale dello sci alpino dedicato alla categoria Giovani e dei presidenti dei comitati provinciali Fisi che hanno da poco concluso il loro impegno: Flaviano Buratto (Padova), Giuseppe Cecchetto (Venezia), Roberto Lazzarini (Verona) e Dino Spinelli (Treviso).

 



Share on Myspace
Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Ottobre 2014 10:43
 


Altri articoli:

Powered By RacingSki

Banner

Pubblica i tuoi annunci

Link

Seguici su twitter!

Global News

Notizie Flash

Sciare a SnowWorld

SnowWorld

Sciare a Les 2 Alpes

Seguici su facebook!

Inserzioni

Pagina facebook

.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza d'uso. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Follow Us