Home Global News Simoncelli e Brignone, le dichiarazioni della vigilia
Simoncelli e Brignone, le dichiarazioni della vigilia PDF Stampa Email
Global News
Giovedì 25 Ottobre 2012 11:52

Ecco le dichiarazioni dei due atleti azzurri alla vigilia della gara di esordio della Coppa del Mondo.

Federica_Brignone_Soelden

Nella foto: la caduta nella seconda manche del Gigante di Soelden, che costò lo scorso anno a Federica Brignone una vittoria quasi certa.

Centoventisei giorni dopo la caduta durante un allenamento sul ghiacciaio di Les Deux Alpes che gli costò un trauma addominale con piccola perforazione dell'intestino, Davide Simoncelli brucia le tappe del recupero e si presenta regolarmente al via del gigante che si svolgerà domenica 28 ottobre a Soelden. "Credo che il fatto di presentarmi alla gara sia equiparabile ad una vittoria - spiega il poliziotto di Rovereto (Tn) -. Sinceramente dopo quanto mi è accaduto non avevamo minimamente idea di quanto lunga fosse la riabilitazione, ma ho sempre fatto il massimo anche durante la fase successiva all'operazione".

La condizione non è certamente quella desiderata ma Davide non si scoraggia. "Non sono preparatissimo perchè i giorni di allenamento sugli sci sono appena una quindicina. Settimana scorsa siamo stati a Tignes ma abbiamo trovato neve abbastanza molle. Tuttavia l'importante era ritrovare la pista, vado in Austria con parecchi dubbi ma non è la gara della stagione. E' giusto provare, se va bene non avrò buttato via niente, se va male avrò un'altro mese per recuperare. Parto dalla certezza di conservare in qualunque caso il primo gruppo di merito a differenza dell'anno scorso, quando partivo con pettorali più alti, è una tranquillità in più che aiuta a mantenermi sereno. Se poi a Soelden andrà male, non mi darò colpe e andrò avanti per la mia strada".

Federica Brignone lo ammette. L'uscita di scena dell'anno passato nel gigante di Soelden giunta dopo una ventina di porte della seconda manche, quando aveva un solido vantaggio nei confronti della concorrenza, è rimasta un tarlo fisso nella sua mente. Sabato 27 ottobre avrà l'occasione di cancellare quella macchia di una stagione passata che l'ha vista comunque brillante protagonista con quattro podio complessivi, anche se l'appuntamento con la vittoria è ancora rimandato.  

"Siamo reduci da un buon allenamento a Tignes - spiega la ventiduenne valdostana dei Carabinieri -. Sono smaniosa di rifarmi per l'uscita di scena della passata stagione. Ancora sogno quella caduta nella seconda manche, stavo dominando la gara e fu un vero peccato. La pista mi piace molto, con un bel muro nella zona centrale che precede un lungo piano conclusivo, dove puoi guadagnare tanto terreno se arrivi veloce da sopra".

Le novità regolamentari riguardanti il raggio di curva  non hanno cambiato la sciata della vicecampionessa del mondo in carica della specialità. "Ho trovato immediatamente il giusto feeling, quest'anno non ci sono scuse. Punto decisamente al podio della coppetta di specialità, per farlo occorrerà avere costanza di risultati ed è ciò che voglio fare sin da Soelden. E poi ci saranno i Mondiali, con la gara di Schladming dove difendo l'argento di Garmisch 2011, per cui sarà obbligatorio difendere la medaglia nel migliore modo possibile". Nemmeno una ciste comparsa sulla caviglia destra nel corso dell'estate sembra darle fastidio più di tanto. "Abbiamo fatto delle regolazioni all'interno dello scarpone per far sì che non mi dia fastidio. La toglierò a fine stagione".

Federica ha letto nei giorni scorsi sui giornali la proposta di Lindsey Vonn, che chiede alla Federazione Internazionale di potere gareggiare nelle gare maschili. "Suppongo si tratti soprattutto di un'uscita dello sponsor che altro, se intendesse veramente correre con gli uomini faccia pure, non avrebbe chance di arrivare nei 50".

Intanto l'americana è fra le pronosticabili per il successo nell'opening austriaco, dopo la vittoria nella passata stagione. "Vedo lei, Worley, Rebensburg e Fenninger fra le favorite, con la sottoscritta lì davanti a rompere le scatole".

 

Share on Myspace
 


Altri articoli:

Powered By RacingSki

Pubblica i tuoi annunci

Link

Seguici su twitter!

Global News

Notizie Flash

Sciare a SnowWorld

SnowWorld

Sciare a Les 2 Alpes

Inserzioni

Pagina facebook

.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza d'uso. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Follow Us